Principali caratteristiche:

  • camera di taglio: 850X750 mm
  • potenza installata: 15 kW + 15 kW
  • trasmissione: ad ingranaggi, mediante riduttori in bagno d’olio
  • nr. alberi frese: 2
  • nr. frese temperate: 20
  • diametro frese: 430 mm
  • spessore frese: 40 mm
  • nr. pettini distanziatori: 20
  • nr. medio giri frese/min: 16
  • produzione: 1-1,5 t/h
  • dotazioni di sicurezza: arresto d’emergenza, sistema d’inversione in caso di sovraccarico
  • esecuzione a norme CE

Accessori a richiesta:

  • tramoggia intercambiabile;
  • nastri trasportatori di carico e scarico;
  • basamento su misura.

Note d’impiego:

Macchina polivalente, adatta per la triturazione di numerosi materiali di scarto e non. Può essere inserita in linea per il funzionamento in continuo.
Consigliata per la triturazione di pezzettame di legna, stracci, blocchi di plastica, pellame, pneumatici, carta, cartone, imballi, nastri di polietilene, film plastici, ecc.

Caratteristiche del trituratore:

  • Supporto in lamiera d’acciaio elettrosaldato di elevato spessore;
  • Supporti per cuscinetti rulli a botte con sistema di tenuta contro polveri e liquidi;
  • Alberi di elevato spessore con nr. 20 frese in acciaio speciale antiusura e nr. 20 settori distanziatori per facilitare lo scarico del materiale triturato.
  • Nuova disposizione scalare denti fresa per una migliore presa e progressione di taglio.
  • Nr. 2 riduttori epicicloidali in bagno d’olio con assi di rotazione paralleli all’asse fresa;
  • Nr. 2 motori Siemens o simili da kW 15 per complessivi kW 30;
  • Sistema di trasmissione in bagno d’olio con ingranaggi e pignoni in acciaio;
  • Camera di taglio con dimensioni di mm.850X750;
  • Tramoggia in lamiera imbullonata per il carico dall’alto;
  • Basamento a longheroni d’acciaio munito di reti di protezione o predisposizione per nastro trasportatore.
  • Peso: 4.700 kg

Caratteristiche del sistema di controllo:

  • Quadro elettrico a norme CEE, dotato di limitatore di coppia che inverte il moto delle frese nel caso in cui il carico di lavoro della macchina superi il valore impostato;
  • PLC SIEMENS S7-1200 per il controllo di tutte le periferiche dell’impianto;
  • Funzioni di controllo d’emergenza per l’arresto dell’impianto in caso d’introduzione accidentale di materiale ferroso;
  • Esecuzione a norme CE.
ISVE RECYCLING

Le vostre esigenze sono la nostra sfida

I.S.V.E. progetta e costruisce macchine e impianti per la triturazione, come il macinatore (macinatori monoalbero), il trituratore (trituratori a 2 e 4 alberi), Combi (sistemi Combinati) e granulatori, tutti personalizzabili secondo le esigenze della clientela.

www.isverecycling.com

Quali sono le tue esigenze di riciclaggio?

ISVE Srl | P.IVA 00942240177 | Privacy | Cookie policy | Tags
ISVE GROUP